DOMENICA, Dicembre 05, 2021

Quattro gol, quattro schiaffi!

Rabbia e delusione da tagliare a fette sui volti dei soliti instancabili tifosi giallorossi accorsi ieri in buon numero al centro sportivo "Ciccio Cozza" di Croce Valanidi a Reggio Calabria nel finale di gara di HinterReggio - Sambiase.
Show di Omgba e l'HinterReggio si mantiene ancorato alla zona play out della classifica: al "Ciccio Cozza" Nino Falduto e compagni annientano la formazione di Sonny Barbuto con un gran bel gioco corale che trova sulle fasce i suoi migliori punti di forza.
Il Sambiase, invece, salvo qualche rara eccezione, fa scena muta e deve ringraziare i reggini se il passivo non è più abbondante.
I giallorossi devono fare a meno dello squalificato Scozzafava. Gioca Bellini ed il giovane tecnico Barbuto schiera un insolito quanto inefficiente centrocampo con Mascaro e De Luca centrali, Bellini e Dominguez rispettivamente a destra ed a sinistra e Gamba poco più avanti dietro Burgo. Tutto, o quasi, come previsto nel reparto arretrato, con Mancuso, Gatto, Rocca e Vatalaro.
E' una grande partita sin dai primi minuti... per i reggini: Vita crossa al centro dove un Omgba libero dalle attenzioni di una difesa giallorossa decisamente in giornata negativa firma il gol del vantaggio dei locali.
La replica dei lametini non accenna ad arrivare e sono sempre i padroni di casa a rendersi pericolosi con Caracciolo.
E' la prova generale del secondo gol reggino che arriverà nella ripresa proprio con Caracciolo che, raccogliendo il cross di un ispiratissimo Trunfio, allunga le distanze siglando il 2 - 0.
Solo pochi minuti ed Omgba, concludendo un'azione nata sempre da un assist di Trunfio, incrementa il vantaggio reggino.
Sul 3 - 0 i giallorossi fanno notare la loro presenza e guadagnano un rigore che Burgo trasforma realizzando il gol della bandiera al "Ciccio Cozza".
E' solamente un episodio, perchè il Sambiase continuerà a subire fino al termine dell'incontro e già un minuto dopo è sempre Omgba a ristabilire gli equilibri siglando il poker reggino.
Meritatissima la vittoria dell'HinterReggio che gioca praticamente a memoria; il Sambiase, invece, fa la parte dello scolaretto timido, incapace e distratto, sicchè la lezione impartita dai reggini è durissima: un roboante 4 - 1.
Quattro gol, quattro schiaffi! Quattro schiaffi che devono servire al clan giallorosso per svegliarsi ed iniziare a vivere quella settimana che vale una stagione!
E' il momento di vivere la realtà.... E' il momento di iniziare a guardarsi negli occhi...
E' il momento di iniziare a guardare quella maglia giallorossa che brilla...
E' il momento di mettere quella maglia giallorossa davanti a tutto e davanti a tutti...
E' il nostro momento... E' il vostro momento ragazzi...
Non ci deludete!

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme