VENERDI, Agosto 14, 2020

Tanto tuonò che alla fine... uscì il sole... e che sole...

Si Erano solo timide voci quelle che circolavano silenziosamente in città: chi sapeva non parlava, chi pensava non parlava, chi parlava lo sperava.
Ma la conferenza stampa tenutasi nel tardo pomeriggio di ieri presso l’“Hotel Il Cantagalli” di Lamezia Terme, e che già in fase di organizzazione alludeva a qualche probabile sorpresa, ha fugato ogni dubbio: l'imprenditore Tonino Scarpino ed il gaucho Nicolas Jesus Laviano saranno i punti di forza del Sambiase 2010/2011.
Una conferenza a tratti emozionante alla quale erano presenti non solo i numerosi operatori dell’informazione, ma anche una copiosa rappresentanza della tifoseria giallorossa che ha salutato con grande partecipazione il nuovo socio ed il puntero argentino.
A moderare l'incontro è stato dall'avv. Paolo Gallo che ha salutato i presenti e, dopo aver rivolto un doveroso ringraziamento a quanti, Pietro Iannazzo ed Antonio Mazzei, non faranno parte in questa nuova stagione dell'organigramma giallorosso, ma tanto hanno dato in questi ultimi anni alla causa sambiasina, ha rinnovato l'impegno del club delle Due Torri a continuare in quella che è stata la via positiva finora tracciata.
L'avv. Gallo ha poi delineato la figura di Tonino Scarpino, imprenditore attivo con la sua Ediltecnica Costruzioni ed un'esperienza trentennale nel settore dell'edilizia industriale e dell'impiantistica sportiva, per cedere poi la parola al resto della dirigenza.
È così toccato ai presidenti Luciano Renda e Rocco Scicchitano per un veloce saluto al nuovo socio che andrà ad alleviare il sacrificio di quanti già si stanno spendendo per la causa giallorossa e così al vicepresidente Pasqualino Ruberto che ha messo in risalto quanti, come il dott. Fiorino Gambardella, si stanno prodigando con un lavoro tanto oscuro quanto efficace, ma con grande spirito di sacrificio per i colori sociali.
È stata poi la volta dell'avv. Renzo Andricciola, il quale si è rivolto principalmente ai tifosi chiedendo loro di stare vicini a questa società che tanto sta dando alla città evidenziando come avere una società con tanti soci e che amano i colori giallorossi è una garanzia.
Non poteva mancare chi con Scarpino ha condiviso l'esperienza della stagione 2006/2007, Nicola Scicchitano ha, quindi, garantito che l'imprenditore è persona seria e contribuirà alla crescita di questa società.
A precedere l'intervento di Scarpino è stato, invece, l'avv. Alessandro Gallo che, dopo aver elogiato il riavvicinamento dell nuovo socio che porterà nuova linfa ad un Sambiase che sempre più si circonda di persone sensibili ai colori giallorossi, ha ringraziato gli sponsor della scorsa stagione che sin da ora stanno rinnovando la fiducia al club lametino.
La parola è così passata alla new entry che, dopo aver ceduto alla tempesta di applausi che ha salutato il suo rientro in giallorosso, ha lodato la genuinità ed i sacrifici di quanti hanno assicurato il sogno Serie D a questa città ed ha rivolto il proprio pensiero alla tifoseria invitandola a tenersi stretta la categoria con la solita passione ed il proverbiale attaccamento ai colori chiedendo loro di non esaltarsi troppo nei momenti positivi e di non lasciarsi abbattere dalle eventuali sconfitte.
Per quanto riguarda il suo impegno, Scarpino ha dichiarato che per il momento non sconvolgerà nulla, ma non si è posto alcun limite: lo stesso, infatti, ha detto di essere solito carburare ed entusiasmarsi progressivamente...
E qui gli applausi si sono moltiplicati anche perchè a fare il suo ingresso in scena, tra l'incredulità e lo stupore dei presenti, è stato questa volta il gaucho Nicolas Jesus Laviano.
L'avv. Gallo ha salutato il centravanti argentino comunicando che tra lo stesso, che ha fortemente chiesto la riconferma, ed il Sambiase era stato raggiunto l'accordo e che il puntero avrebbe vestito ancora per la prossima stagione la maglia giallorossa.
La conferenza è sembrata così un lampo nel buio. La bomba Laviano ha fatto sobbalzare un po' tutti cogliendoli di sorpresa, ma la notizia ha senza dubbio rappresentato un importante viatico per la stagione ormai alle porte.
"Non è stato difficile. È stata una scelta di cuore!" con queste parole ha esordito l'attaccante sudamericano a cui certo non sono mancate offerte allettanti, ma la città, la maglia e la signora Laviano hanno avuto la meglio. Sembra un calcio di altri tempi.

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme