DOMENICA, Dicembre 05, 2021

Juniores: Il Sambiase sente odore di finale!

Inizia con un risultato più che incoraggiante in vista del ritorno al "G. Renda", l'avventura dei ragazzi del presidente Salvatore Mazzei nelle semifinali del Campionato Regionale Juniores.
I giallorossi, infatti, si impongono per due reti ad una allo "Stefano Rizzo" su un Rossano reduce dalla qualificazione ai danni del Belvedere.
Grazie al gol di Dell'Aquila ed al sigillo finale di Aprile, il Sambiase vanifica così i tentativi degli avversari andati a segno con Apprezzo per il momentaneo vantaggio.
La semifinale di andata tra Rossano e Sambiase va in scena sul campo di Viale Sant'Angelo con i ragazzi di mister Vinci che si presentano schierati con un ordinato 4-4-2, che prevede Pellegrino tra i pali, capitan Scerbo e Talarico centrali di difesa, Di Cello ed Ariosta rispettivamente sugli out di destra e di sinistra, sulla mediana Serra, al suo esordio in maglia giallorossa dopo il lungo infortunio, e Martello, sulle fasce a destra Dell'Aquila, a sinistra Levato ed in attacco Aprile e Coscarelli.
I primi minuti di gioco sono completamente di marca sambiasina, ma gli avanti giallorossi stentano a trovare la via del gol nonostante le occasioni non manchino.
Da segnalare il bel gesto atletico del lametino Coscarelli che si coordina in una perfetta rovesciata, ma, complice anche il forte vento che si abbatte sulla città bizantina, il centravanti manca l'appuntamento con la sfera sprecando una ghiotta occasione da gol (analoga situazione vedrà protagonista nel secondo tempo il centrocampista Martello).
Al contrario, sono i ragazzi del presidente Alfonso Guerriero a trovare la via del gol: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, mischia in area, la sfera impatta su Apprezzo e carambola alle spalle di un incolpevole Pellegrino.
Si va negli spogliatoi sull'1-0 per i padroni di casa.
Dopo il tè rigenerante, è il Sambiase a tornare protagonista: l'ingresso del fresco Calidonna ravviva la manovra giallorossa ed è causa di non pochi problemi per Carrozza e compagni.
E' il 25° quando lo stesso Calidonna si invola verso la porta rossanese e viene fallosamente messo giù in area di rigore: il sig. Berlingieri di Crotone assegna la massima punizione al Sambiase e dal dischetto Dell'Aquila prima si lascia respingere la conclusione da Calabretta, ma sulla ribattuta è pronto a mettere il pallone in rete annullando il vantaggio dei padroni di casa.
Ristabilità la parità, i lametini, tuttavia, sono costretti all'inferiorità numerica dall'espulsione di Serra per doppia ammonizione.
Nonostante l'uomo in meno, la formazione giallorossa trova il giusto assetto, non soffre e tiene bene il campo, tant'è che nel finale il Sambiase trova la rete del definitivo ko inflitto da Aprile.
Nei sei minuti di recupero concessi dal direttore di gara, il passivo per i rossanesi sarebbe potuto essere più pesante quando Calidonna, in versione "Pinturicchio", dipingeva di tacco un cross dalla destra di Dell'Aquila, ma sulla linea di porta era bravo a frapporsi Pacenza.
Un risultato che assicura un buon margine di vantaggio alla formazione lametina in vista della gara di ritorno tra le mura amiche, che si disputerà martedì prossimo con fischio d'inizio alle ore 16.00, in vista della quale, comunque, i giallorossi dovranno tenere ben alta la concentrazione in quanto si ritroveranno davanti il team di mr Scorpaniti che ha dimostrato di essere una buona squadra e che sicuramente giungerà nella piana lottando allo strenuo per ribaltare il risultato.

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme