MERCOLEDI, Gennaio 26, 2022

Giornata GialloRossa all'insegna dello Sport... quello vero!

Dopo un fine settimana in cui le solite malelingue si sono divertite a gettare fango ed a creare ed alimentare sospetti sulla meritata vittoria dei lametini a Bianco contro il Bovalino e sul big match della 13ª giornata d'andata dell'Eccellenza Calabrese, ieri al "G. D'Ippolito" è andata in scena una giornata di calcio ad alti livelli tra la capolista Hinterreggio ed il Sambiase.
Mr Pullia, privo di Staffa (squalificato) e di Guido (ancora ai box), schiera un 4 4 2 "sporco", come lui stesso ama definirlo mutuando un termine caro allo scomparso Prof. Scoglio, con Boccetti tra i pali, in difesa Cassaro e Cangelosi centrali, sugli out Mascaro e Vigliatore, sulla mediana De Luca e Correnti, sulle fasce a destra Calidonna ed a sinistra Scozzafava, in attacco Burgo, Tuoto.
Gli ospiti rispondono con Fiumanò in porta, in difesa da destra Cutrupi, Falduto, Di Lorenzo e Criaco, a centrocampo Lori, Favasulli, Mammolenti e Crucitti, ed in attacco Scudieri, Calabrese.
Partono subito i lametini con Calidonna che in tuffo sciupa una ghiotta occasione servitagli dal buon Vigliatore.
I reggini ci provano con una forte punizione di Calabrese che Boccetti respinge di pugni.
Al 20° è il Sambiase con Burgo a trovare il gol del vantaggio: il pimpante attaccante giallorosso approfittando di una grossolana uscita del pipelet reggino Fiumanò, raccoglie un prezioso assist di Correnti, che attraversa tutta la metà campo, e lo trasforma in rete per l'1 - 0 dei padroni di casa.
Pronta è la reazione degli uomini di mr Giovinazzo che ci provano subito con un incursione di Crucitti, sulla quale Boccetti si fa trovare pronto.
Stessa prontezza non mostra pochi attimi dopo il pipelet giallorosso, quando intorno al 30° Criaco, aiuntandosi forse con un tocco di mano, vince un rimpallo e pennella un cross perfetto per la testa di Scudieri che, svincolatosi dalla marcatura, schiaccia la sfera alle spalle di Boccetti.
Uno a uno e tutto da rifare. Ci prova capitan De Luca a riportare in vantaggio i suoi, ma il suo potente tiro finisce alto sopra la traversa e così è tutto rimandato alla ripresa.
Dopo il tè caldo, le due squadre non si pungono più di tanto.
Bisogna aspettare il 20° s.t. quando a ridare vivacità alla gara ci pensa il sig. Bottura di Crotone: Crucitti, sbarazzatosi di due difensori giallorossi, serve in area Scudieri che, marcato da Cangelosi, si lascia cadere a terra. Il direttore di gara, ravvisandovi un contatto falloso, tra le proteste di tutti, generosamente concede un calcio di rigore agli ospiti. Dal dischetto si porta l'esperto Favasulli, ma il tiro è centrale, Boccetti lo intuisce e salva il risultato.
I giallorossi si galvanizzano e premono sull'accelleratore.
Squillace, in campo al posto di uno spento Tuoto, ci prova di sinistro, la sfera impatta sulla difesa reggina, ma sulla respinta si rendono ancora pericolosi i giallorossi: Scozzafava da al centro per Correnti, il quale verticalizza per Squillace che serve Burgo in area, questi si sbarazza di un difensore, si porta la palla sul destro ci prova, ma Fiumanò riscatta l'errore precendente e miracolosamente salva la sua porta.
Finisce così l'attesissimo match tra l'Hinterreggio ed il Sambiase. Due squadre che hanno giocato entrambe per l'intera posta in palio, ma che al triplice fischio finale del sig. Bottura di Crotone hanno dovuto accontentarsi di un punto ciascuno.
Una gara avvincente, per come avevamo pronosticato, che ha visto protagoniste due tra le squadre meglio attrezzate del Torneo. Una gara che ha regalato tante emozioni ai presenti ed ha mostrato un Sambiase capace di mettere in seria difficoltà la capolista.

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme