MERCOLEDI, Gennaio 26, 2022

Comunicato Stampa A.S.D. Sambiase 1962

Stadio "G. Renda"
Si è tenuto giovedì scorso, nei locali di Palazzo Maddame, l’incontro chiarificatore tra l’ASD Sambiase 1962, rappresentata dagli avv.ti Alessandro e Paolo Gallo, e l’Amministrazione Comunale rappresentata dall’Assessore allo Sport Vittorio Paola, per fare il punto sullo stato dell’impianto sportivo "G. Renda".
All’appuntamento erano, altresì, presenti i consiglieri comunali Mario Magno, Tommaso Mastroianni e Giovanni Gallo, il presidente della Libertas Lamezia, Gregorio Sesto, nonché i tecnici Ing. Caliri e Geom. Mercuri che hanno dato un notevole contributo alla discussione svoltasi in un clima di massima cordialità.
La delegazione giallorossa ha sfruttato l’occasione per esporre il progetto di restyling che ha interessato quest’anno la società e per comunicare il proprio punto di vista in ordine alle vicende che hanno riguardato negli anni il "Gianni Renda", nonché la preoccupazione sui risvolti che esse potranno avere sulla nuova stagione sportiva.
È toccato all’Assessore Paola, ben supportato dai tecnici Caliri e Mercuri, esporre gli intendimenti dell’Amministrazione Comunale a riguardo.
In particolare gli esponenti di Palazzo Maddame hanno illustrato il progetto di recupero che riguarderà l’intera area perimetrale del manto erboso del Renda, interessandone in particolare collettori e drenaggi, e che dovrebbe iniziare subito dopo ferragosto e terminare all’inizio del nuovo anno, per una spesa complessiva di circa centomila euro.
L’assessore Paola ha evidenziato come la soluzione proposta sia la migliore in termini di tempi e spese garantendo, in particolare, i minori disagi per la squadra sambiasina che usufruirà del "G. D’Ippolito" per le partite ufficiali e delle altre strutture della città per gli allenamenti.
Perplessa sulla soluzione suggerita è stata, invece, la delegazione giallorossa sia per la natura dell’intervento, considerato tampone e non risolutivo, che per l’esiguità dei fondi previsti ritenuti manifestamente esigui rispetto alla gravosità del problema.
L’A.S.D. Sambiase 1962, tuttavia, non ha nascosto e ribadisce la propria soddisfazione e gratitudine per la volontà dell’Amministrazione, in particolare dell’Assessore Paola, di affrontare con decisione il problema manifestando la propria disponibilità a cooperare nella sua risoluzione e ad interagire con i tecnici e le ditte preposte in corso di esecuzione dei lavori, nonché con l’Amministrazione Comunale ai fini di una ottima manutenzione della struttura una volta questi ultimati.
Le parti si sono aggiornate ad un nuovo incontro, anche alla presenza dei dirigenti di Vigor Lamezia, Promosport e Libertas Lamezia, per predisporre strategie comuni di utilizzo delle strutture sportive del territorio.

Mercato
In settimana sono stati ufficializzati i primi due acquisti della società giallorossa.
Il primo è una conferma molto attesa dai tifosi: quella di Sirio De Luca colonna del centrocampo che da alcuni anni ormai veste la casacca sambiasina con la grinta e la caparbietà di un mastino.
Nel suo compito sarà affiancato dal palermitano Carlo Correnti un veterano dell’Eccellenza calabrese per i suo trascorsi a Pellaro, Locri, Capo Vaticano e Belvedere strappato alla concorrenza di molte squadre compagini, anche siciliane, e segnalato dagli addetti ai lavori come uno dei più forti della categoria.

Lutto
Un grave lutto ha colpito nei giorni scorsi la società giallorossa.
A seguito di un tragico incidente è venuto infatti a mancare l’ex dirigente sambiasino Piero Scarpino.
Alla sua famiglia, in particolare alla moglie Cristina ed alla sua piccola, vanno tutto l’affetto e la vicinanza della società giallorossa che ricorderà la figura di Piero nella prima occasione ufficiale.

Lamezia Terme lì, 16.07.07
Ufficio Stampa
A. S. D. SAMBIASE 1962

Stadio "G. Renda"
Si è tenuto giovedì scorso, nei locali di Palazzo Maddame, l’incontro chiarificatore tra l’ASD Sambiase 1962, rappresentata dagli avv.ti Alessandro e Paolo Gallo, e l’Amministrazione Comunale rappresentata dall’Assessore allo Sport Vittorio Paola, per fare il punto sullo stato dell’impianto sportivo "G. Renda".
All’appuntamento erano, altresì, presenti i consiglieri comunali Mario Magno, Tommaso Mastroianni e Giovanni Gallo, il presidente della Libertas Lamezia, Gregorio Sesto, nonché i tecnici Ing. Caliri e Geom. Mercuri che hanno dato un notevole contributo alla discussione svoltasi in un clima di massima cordialità.
La delegazione giallorossa ha sfruttato l’occasione per esporre il progetto di restyling che ha interessato quest’anno la società e per comunicare il proprio punto di vista in ordine alle vicende che hanno riguardato negli anni il "Gianni Renda", nonché la preoccupazione sui risvolti che esse potranno avere sulla nuova stagione sportiva.
È toccato all’Assessore Paola, ben supportato dai tecnici Caliri e Mercuri, esporre gli intendimenti dell’Amministrazione Comunale a riguardo.
In particolare gli esponenti di Palazzo Maddame hanno illustrato il progetto di recupero che riguarderà l’intera area perimetrale del manto erboso del Renda, interessandone in particolare collettori e drenaggi, e che dovrebbe iniziare subito dopo ferragosto e terminare all’inizio del nuovo anno, per una spesa complessiva di circa centomila euro.
L’assessore Paola ha evidenziato come la soluzione proposta sia la migliore in termini di tempi e spese garantendo, in particolare, i minori disagi per la squadra sambiasina che usufruirà del "G. D’Ippolito" per le partite ufficiali e delle altre strutture della città per gli allenamenti.
Perplessa sulla soluzione suggerita è stata, invece, la delegazione giallorossa sia per la natura dell’intervento, considerato tampone e non risolutivo, che per l’esiguità dei fondi previsti ritenuti manifestamente esigui rispetto alla gravosità del problema.
L’A.S.D. Sambiase 1962, tuttavia, non ha nascosto e ribadisce la propria soddisfazione e gratitudine per la volontà dell’Amministrazione, in particolare dell’Assessore Paola, di affrontare con decisione il problema manifestando la propria disponibilità a cooperare nella sua risoluzione e ad interagire con i tecnici e le ditte preposte in corso di esecuzione dei lavori, nonché con l’Amministrazione Comunale ai fini di una ottima manutenzione della struttura una volta questi ultimati.
Le parti si sono aggiornate ad un nuovo incontro, anche alla presenza dei dirigenti di Vigor Lamezia, Promosport e Libertas Lamezia, per predisporre strategie comuni di utilizzo delle strutture sportive del territorio.

Mercato
In settimana sono stati ufficializzati i primi due acquisti della società giallorossa.
Il primo è una conferma molto attesa dai tifosi: quella di Sirio De Luca colonna del centrocampo che da alcuni anni ormai veste la casacca sambiasina con la grinta e la caparbietà di un mastino.
Nel suo compito sarà affiancato dal palermitano Carlo Correnti un veterano dell’Eccellenza calabrese per i suo trascorsi a Pellaro, Locri, Capo Vaticano e Belvedere strappato alla concorrenza di molte squadre compagini, anche siciliane, e segnalato dagli addetti ai lavori come uno dei più forti della categoria.

Lutto
Un grave lutto ha colpito nei giorni scorsi la società giallorossa.
A seguito di un tragico incidente è venuto infatti a mancare l’ex dirigente sambiasino Piero Scarpino.
Alla sua famiglia, in particolare alla moglie Cristina ed alla sua piccola, vanno tutto l’affetto e la vicinanza della società giallorossa che ricorderà la figura di Piero nella prima occasione ufficiale.

Lamezia Terme lì, 16.07.07
Ufficio Stampa
A. S. D. SAMBIASE 1962

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme