DOMENICA, Dicembre 05, 2021

Scicchitano: la città non risponde!

La Serie D 2011-2012 per il Club delle Due Torri è in archivio ormai da oltre un mese. È quella dei miseri 15 punti del girone d'andata e degli straordinari 30 della seconda metà di campionato.Quella di un autentico miracolo sportivo compiuto con rinnovato orgoglio, con tanta forza di volontà e con tanti sacrifici che hanno permesso di superare i molti ostacoli ed i tanti imprevisti via via presentatisi nel corso della stagione. Un trend inficiato, però, dal progressivo, quanto inatteso, disimpegno di alcuni amici e sponsor.
Ma il tutto pare già archeologia. Da oltre trenta giorni, infatti, il Presidente Scarpino ha rassegnato il suo mandato alla Società. A questo gesto è conseguito il naturale e fisiologico passo indietro di tutto il gruppo operativo, quello staff tecnico-sportivo composto da alcuni professionisti lametini che, su incarico della presidenza, curava sotto vari aspetti gli interessi del Club delle Due Torri.
La lodevole iniziativa della tifoseria giallorossa che ha cercato di smuovere le acque e sensibilizzare le istituzioni, le forze politiche nonché quelle sociali ed imprenditoriali, ed i buoni propositi da queste componenti manifestati hanno spinto chi scrive a tentare di portare avanti l'avventura giallorossa.
Tuttavia, ad oggi, a malincuore, non posso che registrare una pressoché totale indifferenza e, onestamente, non ne comprendo il motivo.  Mi sarei aspettato una risposta da parte di chi ha sempre manifestato interesse verso il mondo dello sport e del sociale perchè oggi c'è il rischio concreto che a Lamezia scompaia il calcio sambiasino.
E con esso un'autentica valvola sociale di questa comunità. Il Sambiase infatti ha un  alto valore sociale prima ancora che sportivo. Lo dico con umiltà, ma anche con una convinzione: questa passione merita attenzione.
Pertanto, a poche settimane da alcune scadenze di vitale importanza (iscrizione e adempimenti vari), nella mia qualità di Vice Presidente, rinnovo simbolicamente la consegna dell’intera società alla Città di Lamezia Terme ed a tutti coloro che vorranno e sapranno prendere gli opportuni provvedimenti nell'interesse del Club e dei suoi Tifosi ai quali desidero inviare un forte ringraziamento per quello che hanno dato e fatto per i colori giallorossi.
Ad ogni modo, tengo a precisare che continuerò a muovermi per la salvezza del Sambiase. A tal proposito, mi rivolgo ancora una volta a tutta la comunità ed all'imprenditoria locale affinché, nonostante il difficile momento economico che stiamo attraversando, diano prova di generosità ed impegno, per la salvaguardia di un simbolo al quale tutti siamo affettivamente legati. Occorre che forze economiche sane intervengano fattivamente altrimenti, purtroppo, il Sambiase scomparirà. Spero in un segnale forte! Nicolino Scicchitano
A.S.D. Sambiase 1962
Il Vice Presidente

Nicolino Scicchitano

 

Sambiase Lamezia Calcio società calcistica di Lamezia Terme

A.S.D. Sambiase 1962 squadra di calcio di Lamezia Terme